Tag Archives: COVID-19

A Brief Review of the Current Public Safety Homicide Crisis in Major US Cities – by Giovanni Pisapia

Some major US cities have recorded staggering increases in homicides in the first six months of 2020, if compared with the same period in 2019: some increases range from 25% (Philadelphia) to 85% (Minneapolis). This trend is bringing to light a public safety crisis, revealed by a long-term increase in the number of gang-related recorded shootings and reduction of proactive-policing. Continue reading

19Mag/20

COVID-19. SARS-Co-V–2: vita quotidiana – by Federico Lunardi

Prima togliere anelli e orologio, lavare le mani, vestire i calzari (un paio basta ma due è meglio), indossare primo paio di guanti, vestire camice o, meglio, tuta di materiale particolare, se possibile bucare a livello del pollice in modo da agganciare la tuta, indossare la maschera (FFP3), vestire camice monouso e mascherina chirurgica, occhiali o copri occhi, secondo paio di guanti. Continue reading

15Mag/20

COVID-19. SARS-Co-V–2: della morte e della vita (Drammatico) – by Federico Lunardi

Nella liturgia laica delle ore diciotto del pomeriggio a cui per più di un mese in molti si sono sottoposti, il numero che lasciava sempre interdetti era quello riguardante i morti mentre quello che dava speranza era quello dei guariti. Il numero dei morti: all’inizio quasi un fiato appena percettibile, poi sempre più grande fino a diventare un turbine che travolgeva tutto e obbligava a parlare solo di sé. Continue reading

08Mag/20

COVID-19. SARS-Co-V–2: pianissimo (La Morte) – by Federico Lunardi

L’immagine più vera, più sacra, più icastica della pandemia in Italia non è quella del Pontefice solo in Piazza San Pietro e neppure quella del Presidente della Repubblica che scende le scale del Vittoriano ma quella dei camion militari che nella penombra trasportano feretri perché gli inceneritori di Bergamo non bastavano neppure lavorando ventiquattro ore al giorno. Continue reading

04Mag/20

COVID-19. SARS-Co-V–2: fortissimo – by Federico Lunardi

L’ondata di pazienti gravi e gravissimi – che si è abbattuta negli ospedali e di quelli bloccati a casa nelle località ove SARS – Co-V-2 si è scatenato – ha scosso gli animi di tutti e ha portato a drammi etici vissuti dal personale sanitario impegnato nei Pronto Soccorso, nelle terapie semi-intensive e in quelle intensive. Continue reading