Tag Archives: Italy

04Mag/20

COVID-19. SARS-Co-V–2: fortissimo – by Federico Lunardi

L’ondata di pazienti gravi e gravissimi – che si è abbattuta negli ospedali e di quelli bloccati a casa nelle località ove SARS – Co-V-2 si è scatenato – ha scosso gli animi di tutti e ha portato a drammi etici vissuti dal personale sanitario impegnato nei Pronto Soccorso, nelle terapie semi-intensive e in quelle intensive. Continue reading

17Apr/20

Cyberwar: la sicurezza nazionale nella quinta dimensione della conflittualità –  by Francesco Balucani

Con la creazione del World Wide Web, gli scienziati del CERN di Ginevra intendevano dar vita a un network che sconfiggesse le distanze. L’idea era quella di offrire alla comunità scientifica uno stru­mento che rendesse più agevole la condivisione delle informazioni, accelerando l’intero processo di ricerca e sperimentazione scientifica tramite la lettura ipertestuale e non-sequenziale dei documenti. Continue reading

06Apr/20

COVID-19. Dalla business continuity alla social continuity: società, criminali ed estremisti alla prova del coronavirus  – by Daniele Plebani

Il “fenomeno COVID-19” sembra espandersi su due direttrici principali: da una parte la pandemia del virus, dall’altra l’infodemia delle notizie. In realtà queste due linee sono intimamente intrecciate in una osmosi il cui risultato risulta volatile, mutevole, facilmente esposto a manipolazioni e attacchi sia nel Web che nella realtà fisica[1]. Continue reading

20Mar/20

COVID-19: lo Stato Islamico rilancia. Propaganda e minacce ai tempi dell’infodemic -by Daniele Plebani

We’re not just fighting an epidemic; we’re fighting an infodemic. Fake news spreads faster and more easily than this virus, and is just as dangerous.  – Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore Generale dell’OMS[1]  [The] fear of the epidemic among them has done more than what the epidemic itself has done– al-Naba 226[2] Continue reading

14Mar/20

COVID-19, Stato Islamico, guerra ibrida: alcuni scenari – by Daniele Plebani

La pandemia di COVID-19 si è diffusa rapidamente in tutto il globo, investendo come fenomeno non solo i singoli ma anche le società cui questi appartengono. I gruppi terroristici non fanno eccezione: in particolare, le “nuove” contromisure adottate da Stato Islamico (IS) sembrano aver riscosso singolare attenzione da parte dei media sebbene non fossero in realtà né nuove (risalendo le prime note apparentemente già a gennaio) né certamente rivoluzionarie[1]. Continue reading

03Mar/20

COVID-19: la crisi del Crisis Management – by Barbara Lucini

I sentimenti della massa sono sempre semplicissimi e molto esagerati. La massa non conosce quindi né dubbi né incertezze. Corre subito agli estremi, il sospetto sfiorato si trasforma subito in evidenza inoppugnabile, un’antipatia incipiente in odio feroce. […] (Freud, S. Psicologia delle masse e analisi dell’io, 1921) Continue reading